Area Affettivo-relazionale. agevolazioni con handicap accertato e mai rivendicato. Stampa Dettagli. modello pei e obiettivi minimi. Questo attraverso la realizzazione di attivitàespressive, motorie, ludiche, laboratoriali di supporto all’apprendimento didattico e alla socializzazione. Esempi di pei Raccolte di Marisa ️. OBIETTIVI COGNITIVI - ascolto - attenzione - memorizzazione (strategie) - comprensione - problem solving - organizzazione logico-temporale - comunicazione - percezione. 10.2.2A-FSEPON-CA-2019-111 4396 - 09/03/2018 - FSE - Competenze di base - 2a edizione ; 10.2.2A-FSEPON-CA-2018-833 1047 - 14/09/2018 - FSE - Potenziamento del progetto … Allegati: File Descrizione Dimensione del File; MODELLO PEI....doc: Modello PEI... 284 kB: MODELLO VERBALE GLH....doc: MODELLO VERBALE GLH... 179 kB: MODELLO_RELAZIONE FINALE_PEI.doc: MODELLO_RELAZIONE FINALE_PEI: 186 kB: NOTA … Visite: 430 Indicazioni operative Didattica a Distanza: Rimodulazione della Programmazione Educativa Individualizzata (PEI). Il dipartimento di sostegno si pone l’obiettivo di: Realizzare l’integrazione degli allievi diversamente abili all’interno delle classi, dell’Istituto e del territorio, attraverso la centralità dell’azione educativo-didattica, la piena … Acquisire il senso di responsabilità nei rapporti di relazione. AEC Allegato A. Traccia per la compilazione del profilo. IL PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO In questa pagina si propone un modello di Piano Educativo Individualizzato (P.E.I) per docenti di sostegno di ogni ordine e grado (infanzia, primaria e secondaria), necessario per raccogliere le osservazioni iniziali di settembre - ottobre, per progettare l'intervento educativo didattico con i relativi obiettivi per aree di sviluppo, nonché per stabilire le metodologie e… L’idea è quella di una scuola che non pone barriere bensì valorizza le differenze individuali l’insegnante di sostegno ha il compito di facilitare le strategie di insegnamento e proporre valutazioni e prove alternative, ricordando però che, in virtù di un PEI, e protetti dalle ampie possibilità che offre la normativa, il Consiglio di classe ha ancora tre anni di tempo per recuperare, potenziare, rimotivare, ridefinire e ricredersi sulle capacità dell’alunno. La classe ha creato un clima favorevole alla piena integrazione della bambina, spesso tollerando anche gli atteggiamenti violenti che talvolta la stessa assume nei confronti dei compagni. Visualizza altre idee su scuola, istruzione, scuola elementare. 25 Pin • 33 follower. Modello Piano Educativo Individualizzato sostegno ed integrazione scolastica - scuola secondaria di II grado Effettuare un monitoraggio sistematico sul raggiungimento degli obiettivi indicati nei PEI, mediante l’individuazione di indicatori comuni al fine di confermare o effettuare una revisione degli stessi. Attività e risorse didattiche per insegnanti di sostegno della scuola secondaria di II grado redatto da insegnanti di sostegno che vogliono condividere i propri materiali per un proficuo scambio professionale. Organizzare incontri con … Pertanto è un documento da delegare in esclusiva all'insegnante di sostegno. Il raggiungimento di tali obiettivi, richiede il coinvolgimento di tutto il corpo docente favorendo così, sia la crescita dei singoli soggetti sia quella dell'istituzione nel suo complesso. Vocabulary: The alphabet, numbers (cardinal,ordinal), colours, classroom objects, classroom language, school subjects, time, days, months, seasons, countries and nationalities, family members, house and furniture, food/drinks/pieces and containers, daily routines, sports and hobbies, clothes Grammar: WH questions, present simple (tutte … M. Similitudine Apprendimento Interattivo Problem Solving Insegnamento Istruzione Super Mario Geografia Alfabeto Asperger. Attività e risorse per, da e con insegnanti di sostegno. Modelli PEI e GLH Piano Educativo Individualizzato e Verbale GLH per i docenti di sostegno; Modello per la relazione finale PEI. certificazione di handicap ma niente pei. Situazione della classe. DI 1° GRADO SOSTEGNO; PROVE D'INGRESSO SC. come modificare il pei per ottenere il diploma? Tale sostituzione comporterà nuove modalità di redazione e approvazione del PEI.I docenti dovranno imparare a decodificare le “stringhe multidimensionali” ICF per poterle utilizzare in maniera corretta nella … Gli obiettivi minimi sono costituiti da conoscenze e abilità considerate indispensabili per la sufficienza. Legenda di codici. Formulare un obiettivo equivale a prospettare un ´azione da compiere o una conoscenza da acquisire in modo preciso, concreto, osservabile; per … OBIETTIVI Sviluppare la personalità dell’alunno per realizzare un inserimento più attivo e consapevole nella vita scolastica. termine Attività. : AMADEI ANGELUCCI BELARDI BIANCHI GR CAPONI CHIARI CIPOLLONI D'AMBROSIO GUIDO ILLUMINATI MARCHETTI MEOLI AR MORANA REITANO SAMMARTINO SCHETTINI SCIORE . c’è la voce “Interventi per lo/a studente/essa: obiettivi didattici, strumenti, strategie e modalità. I docenti di sostegno dovranno indicare le nuove metodologie adottate, le modifiche degli obiettivi coerenti con il nuovo modo di fare didattica, gli strumenti utilizzati e i criteri di valutazione. L’integrazione degli alunni con BES Alunni diversamente abili Il Liceo soddisfa i bisogni educativi e … OBIETTIVI FORMATIVI: - abilità sociali - abilità relazionali - autostima - tolleranza alle frustrazioni - crescita emotiva, vissuto personale - autonomia di base e procedurale - interesse - motivazione 2. educativa a sostegno dell'apprendimento Prevedibili livelli di sviluppo definiti in obiettivi: indicare gli obiettivi, ovvero i miglioramenti delle performance che si prevede di raggiungere in un determinato periodo di tempo, partendo dalle capacità emergenti. Il PEI è il documento ufficiale, determinante per il percorso scolastico degli alunni con disabilità certificata. mancata applicazione del pei. obiettivi minimi (PEI) UGUALI ( PDP ) UGUALI CON STRUMENTI COMPENSATIVI E/O MISURE DISPENSATIVE (PDP) Prove d’esame Prove INVALSI, NAZIONALI Differenziazione minima HANNO VALIORE EQUIPOLLENTE A QUELLE ORIDNARIE DIPLOMA In situazione di particolare GRAVITA’ dove non sia possibile costruire una prova INTENZIONALE e VALUTABILE ATTESTATO … Osservazioni sull’alunno/a per progettare gli interventi di sostegno didattico Punti di forza sui quali … Supporta l’insegnante di sostegno nel reperimento delle risorse delle diverse … La normativa prevede per il Consiglio di classe uno … glh operativo. modello pdf. Dimensione: autonomia/orientamento. INFANZIA SOSTEGNO; PON FSE 2014/2020. Disciplina: Sostegno Insegnante: _____ Alunno: _____ Classe: _____ RELAZIONE FINALE INDIVIDUALE (Si riprendono uno a uno gli obiettivi stabiliti nel PEI di inizio anno) VERIFICA DEGLI OBIETTIVI ASSE AFFETTIVO RELAZIONALE OBIETTIVI LIVELLO RAGGIUNTO Area del sé - Aumentare la fiducia in sé stesso e nelle proprie capacità; Migliorato Rapporto con gli altri - … Classi Quinte. 66/17 (Riforma Inclusione e Sostegno) ha stabilito l’introduzione del Profilo di Funzionamento che andrà a sostituire la diagnosi funzionale e il Profilo Dinamico Funzionale. Acconsenti? … (+ un altro numero a seconda che … Per ulteriori informazioni visualizza la Cookie Policy CLASSI PRIME. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Stabilire obiettivi, tempi e metodologie comuni. DAD - RIMODULAZIONE PEI DAD - RIMODULAZIONE PEI. MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO “VIA T. MOMMSEN, 20” 00179 Roma – Via T. Mommsen n.20 fax-tel.06 787849 – tel. Il PEI, pertanto,essendo parte integrante della programmazione educativo-didattica di classe rappresenta il punto di riferimento per il docente di sostegno. Decreto in autotutela convocazione per supplenza breve e saltuaria profilo collaboratore scolastico da 18-11-2020 a 31-08-2021 ; PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PRIMA FASCIA SCUOLA PRIMARIA E INFANZIA A.S. 20/21 da 17-09-2020 a 17-09-2021 ; Graduatoria di Istituto I Fascia Personale ATA RMIC8GS00T Data Produzione Graduatoria Definitiva: 03/09/2020 da 10-09-2020 a 10-09-2021 ; … come si svolge un glh? Allegare il progetto autonomia al PEI: Nel nuovo PEI (art. Il docente per le attività di sostegno non può essere assegnato in presenza della sola DIAGNOSI di un disturbo specifico dell'apprendimento (DSA); se un ragazzo ha un disturbo specifico dell'apprendimento (DSA) ed ha anche il sostegno, allora avrà, oltre al codice ICD.10 (la classificazione dell'Organizzazione mondiale della sanità che definisce le diverse disabilità) F.81. vanno da semplici interventi di recupero, sostegno e integrazione degli apprendimenti, fino alla costruzione di una Programmazione Educativa Personalizzata (PEI) o un Piano Didattico Personalizzato (PDP). Gli obiettivi, le modalità e i tempi per raggiungerli devono essere valutati e condivisi tra queste figure. Tempistica Dopo un periodo iniziale di osservazione dell'alunno in situazione di handicap, generalmente entro 2 mesi dall’inizio dell’anno scolastico, viene elaborato il P.E.I. gli obiettivi da conseguire a medio e a lungo termine; ... Settembre: Il docente di sostegno contatta l’insegnante referente per la disabilità , consulta la documentazione relativa ai ragazzi assegnatigli, segnala se vi sia incompletezza nella documentazione all’ufficio didattica . Schede didattiche di storia per alunni con obiettivi minimi. In allegato il … Dopo aver conosciuto i ragazzi, fatte le prime ossevazioni, prende contatto con i docenti del c.d.c., illustra loro le diverse … Relazione finale: come descrivere gli obiettivi raggiunti - Docenti di Sostegno. Search … 3.relazioni sostegno sociale, 4. atteggiamenti, 5. servizi, sistemi e politiche. Seconda rivoluzione industriale semplice con Mary Poppins . Acronimo di Piano Educativo Individualizzato, il PEI viene redatto di anno in anno e contiene l’indicazione dettagliata degli interventi educativi e degli interventi didattici, degli obiettivi prefissati per l’alunno e, infine, i criteri di valutazione del percorso didattico.. Il PEI fa parte del POF, il Piano dell’Offerta … PEI Deve essere verificato, con frequenza … IL … PEI, tenendo conto delle considerazioni della famiglia (se il progetto individuale è stato già redatto) _____ _____ _____ b. Indicazioni da considerare nella redazione del progetto individuale di cui all’articolo 14 Legge n. 328/00 (se il progetto individuale è stato richiesto e deve ancora essere redatto) _____ _____ 4. Indicare la categoria e il codice Obiettivi a breve. 06 78398074 rmic8cu003@istruzione.it IL PEI – OBIETTIVI – punto 3.0 1. Stimolare lo sviluppo dell’autonomia per permettere all’alunno di interagire positivamente anche in ambienti esterni al contesto scolastico. OBIETTIVI SPECIFICI D’APPRENDIMENTO DIPARTIMENTO DI SOSTEGNO LINEE GUIDA Docenti a t.i. VERIFICHE FINALI SOSTEGNO; PROGRAMMAZIONE E PROVE D'INGRESSO 2018/19 SC. convocazione glh. pei e programma didattico. Il PDF e il PEI sono redatti da tutto il Consiglio di classe rappresentato da alunno docente , ... specifici obiettivi educativi, riabilitativi e di integrazione sociale. 7, D.Lgs. PRIMARIA E SEC. CLASSE PRIMA ITALIANO ASCOLTO E PARLATO -Comunicare per socializzare -Saper ascoltare semplici messaggi orali e brevi racconti -Raccontare brevemente semplici esperienze personali -Raccontare storie con tre immagini/sequenze LETTURA -Leggere brevi frasi (con soggetto, predicato … Acquisire una maggiore fiducia … Mettiamo a … verbali 104 in scadenza: sostegno a rischio? OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE. Capitolo 2. Ecco alcuni esempi di progettazioni utili: Progetto Autonomia – PEI Obiettivi didattici. Ins.te di sostegno Operatore psicopedagico. 7-dic-2019 - Esplora la bacheca "Esempi di pei" di Marisa ️ su Pinterest. Compiti e richieste generali: questo capitolo riguarda gli aspetti generali dell’eseguire compiti singoli o articolati, organizzare la routine e affrontare lo stress. Atteggiamenti e sentimenti che il bambino esprime nei confronti degli adulti e familiari, dei compagni, … Il D.Lgs. La sua classe è anche, laddove possibile, collaborativa nell’attuare strategie mirate a spingere l’alunna a rispettare le regole di … 13 aprile 2017, N. 66 e s.m.i.) Ambito. In classe A 1- Con attività individuali e specifiche A 2 -Con attività principalmente individuali ma raccordandosi … alcunché nel contenuto e negli obiettivi propri dell’attività (uso di immagini significative, strumenti di pianificazione dell’azione, strumenti alternativi, In questo senso è il PEI (Piano educativo individualizzato), che determina la programmazione e il conseguimento degli obiettivi prefissati. Per ogni attività va segnalato come si concretizza il PEI utilizzando le voci sotto elencate e inserendole nelle caselle ore Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato GLI INTERVENTI SI CONCRETIZZANO: A. Insegno sostegno nella scuola secondaria di II grado in una classe con un ragazzo diversamente abile che segue una programmazione per obiettivi minimi. Non presente . Il PEI provvisorio con la proposta del numero di ore di sostegno e delle risorse da destinare agli interventi di assistenza igienica e di base, nonché delle tipologie di assistenza/figure professionali e relativo fabbisogno da destinare all'assistenza, all'autonomia e/o alla comunicazione, per l'anno scolastico successivo, è stato approvato dal GLO Acquisire un’adeguata autonomia operativa. Ambito linguistico Ambito logico-matematico Ambito storico-geografico-scientifico Educazione all’immagine-Educazione motoria-Educazione al suono e alla musica Data Docenti di classe Docente di sostegno. Individuare spazi e sussidi utili, per svolgere le attività didattiche, proponendo l’acquisto di materiale didattico o tecnologico necessario.